cervicalgia e postura anteriorizzata del capo

10 regole per avere una postura corretta della cervicale davanti al PC

RIMEDI CONTRO IL DOLORE CERVICALE: DALLA POSTURA ALL’ATTIVITÀ FISICA

 

10 regole fondamentali per avere una postura corretta del rachide cervicale davanti al PC

cervicalgia e postura anteriorizzata del capo

La cervicalgia è un tormento cronico: è possibile trovare un rimedio?

 

Sedentarietà e cattiva postura protratta nel tempo sono i fattori di rischio essenziali che possono influire negativamente sulla colonna cervicale.

 

Esiste una postura corretta per la cervicale?

 

In definitiva, la postura sbagliata davanti allo schermo del computer impone la revisione ergonomica della postazione lavorativa.

 

10 regole fondamentali per la postura corretta del rachide cervicale davanti al PC

 

  1. L’altezza della scrivania deve avere una misura compresa tra i 70 e gli 80 cm.
  2. I piedi devono essere entrambi ben poggiati sul pavimento.
  3. Bisogna avere spazio sufficiente per permettere alle gambe di muoversi senza problemi sotto la scrivania.
  4. Il monitor deve essere inclinabile e in posizione frontale rispetto al viso; la distanza dagli occhi deve essere di 50÷70 cm.
  5. La sedia deve consentire l’appoggio degli avambracci sul piano ed essere regolata in modo che le gambe creino un angolo di 90°.
  6. La tastiera deve essere inclinabile; in realtà, anche il mouse deve trovarsi alla sua stessa altezza.
  7. Lo schienale della sedia deve sostenere il rachide dorso-lombare.
  8. Se la scrivania o la sedia sono troppo alti o eccessivamente bassi bisogna adeguarne la misura. Perciò, può essere utile un poggiapiedi per scaricare le tensioni.
  9. Per evitare di assumere posture scorrette con il collo se si lavora spesso su documenti cartacei, è opportuno utilizzare un leggio da tavolo.
  10. Se si lavora spesso con un PC portatile, occorre che la tastiera, il mouse e la posizione dello schermo utilizzino il rispetto degli stessi criteri indicati per il computer a monitor fisso.

ergonomia posturale-cervicale e lombare-lombalgia-mal di schiena-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania

Inoltre, è importante fare più pause, anche brevi, durante la giornata lavorativa, alzandosi in piedi.

 

In conclusione, sono opportuni esercizi specifici per il collo, per le spalle, per la colonna vertebrale, per gli arti.

Utili possono essere anche momenti di stretching mio-fasciale, di rilassamento e anche di potenziamento da integrare a un piano di trattamento controllato da un qualificato Professionista dell’Esercizio Fisico Adattato con il supporto di Attività Fisica in ambiente altamente specializzato.

ergonomia posturale-cervicale e lombare-lombalgia-mal di schiena-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania-2

 

 

 

 

 

 

 

 

Figura 1 – Postura_ergonomica_al_PC.jpg – immagine di MaxWellBorn depositata su Wikimedia Commons con licenza di condivisione

 

 

CONTATTI

Ci contatti se desidera ricevere più informazioni sulla

Posturologia o Ginnastica Posturale a Catania

Pertanto, se vuole avere chiarimenti su problematiche personali, se ha un problema particolare ed urgente, o se desidera avere un breve primo colloquio informativo tecnico prima di richiedere l’appuntamento per una Consulenza, avrà la possibilità di parlare con uno dei nostri Specialisti dell’Esercizio Fisico semplicemente richiedendolo all’Operatore di Segreteria:

Tel.: 095/387810 – Cell.: 338/9134141

e-mail: drcarmelogiuffrida@yahoo.it oppure : info@drcarmelogiuffrida.com