Blsd : Formazione e retraining per il Team dello Studio del Prof. C. Giuffrida a Catania

BLSD è l’acronimo di Basic Life Support and Defibrillation.

BLSD-Cardiologia-ECG-Attività Fisica-rischio cardiovascolare-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania

 

È il primo soccorso con manovre da attuare tempestivamente in caso di arresto cardiaco utilizzando il defibrillatore semiautomatico.

 

 

Acicatena – Catania li 10 Giugno 2018

 

Formazione e retraining per il BLSD : Il Team dello Studio del Prof. Dott. Carmelo Giuffrida effettua il corso di formazione base e un review di re-training presso la Croce Rossa Italiana – sede di Acicatena – Catania

 

L’Equipe dello Studio del Prof. Dott. Carmelo Giuffrida, ai fini dell’assolvimento degli obblighi imposti dalla vigente legislazione, per tutelare l’utenza e garantire la sicurezza sul posto di lavoro, ha acquisito l’idonea formazione mediante un corso di formazione certificato e riconosciuto come previsto dalle normatiBLSD-Cardiologia-ECG-Attività Fisica-rischio cardiovascolare-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania-1ve vigenti in materia.

Periodicamente,  l’intero Team si sottopone a un re-training delle manovre che devono essere ben acquisite.

Il corso di formazione base è durato oltre 8 ore.

Nel pomeriggio lezioni ed esame fino a tarda serata anche per i Membri che dovevano effettuare solo il retraining, poiché avevano già acquisito il brevetto BLSD + FULL 2 anni addietro.

Quindi, sono stati impegnati, sia i Membri dello Studio che non avevano ancora acquisito i contenuti delle Linee Guida internazionali per la rianimazione cardiopolmonare ILCOR ERC 2015, quanto coloro che già conoscevano la sequenza di rianimazione di base in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo.

La giornata è stata molto impegnativa.

Dal Direttore Tecnico, ai Collaboratori e ai Tirocinanti dell’Università degli Studi di Catania che operano nello Studio per la loro formazione tecnica, è stato somministrato un continuo susseguirsi di lezioni frontali ed esercitazioni pratiche volte a far apprendere le specifiche skills in materia di rianimazione cardiopolmonare e utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno applicate sull’adulto e sul bambino; sull’infante sono state studiate ed effettuate le manovre di disostruzione delle vie aeree e la rianimazione d’urgenza.

La Metodologia Didattica teorica e pratica ha previsto:

– Lezioni frontali teoriche;

– Stazioni di addestramento pratico sulle tecniche semplici a piccoli gruppi su manichini;

– Isole di simulazione (bassa fedeltà) di scenari completi;

Al termine, quindi, sia i partecipanti al Corso base che di retraining (effettuati con cadenza biennale) hanno superato l’esame finale composto sia da un test scritto che da una simulazione con manichino effettuata sia sull’adulto, sia sul bambino che sull’infante.

L’Istruttore certificato della Croce Rossa Italiana, il Dott. Giorgio Tringali e i Membri della Commissione – formatori della sede di Acicatena (Catania) – con esperienza in area critica previsto dal provider, hanno erogato il certificato di abilitazione alla rianimazione cardiopolmonare sia su adulto, sia sul bambino con l’utilizzo del defibrillatore – BLSD + Full.

 

 

 

 

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014 :

Conferenza nell’aula magna di Via Pascoli presso il Polo delle Scienze Motorie e sportive dell’Università di Palermo.

 

Palermo – Venerdì 13 Ottobre 2017

 

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania

Si è organizzato, con l’affiancamento del CISM (Comitato Italiano Scienze Motorie), alla presenza delle parti politiche e professionali, l’attesa conferenza sulla Legge 29 del 29 Dicembre 2014 che, sebbene già in vigore dal Luglio 2016, che è ancora priva dei decreti attuativi: la legge necessitava di chiarimenti esplicativi e le norme dovevano essere spiegate e sviscerate in tutte le parti e commi.

Fondamentale importanza ha assunto la figura del “Direttore Tecnico” a tutela della salute del cittadino.

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania-1

 

 

 

L’incontro con gli studenti della facoltà di Scienze Motorie dell’Ateneo palermitano si è concluso con i consensi di tutti i Docenti e dei Professionisti del settore presenti che, all’unanimità si sono dichiarati soddisfatti dell’operato comune e si sono complimentati con la parte politica presente.

 

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014 : Autorevole Tavolo di Relatori

 

Al tavolo dei relatori, susseguitosi sin dalle prime ore del mattino, erano presenti:Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania-2

l’On.le Avv. Giampiero Trizzino (del Movimento 5 Stelle  e  firmatario della legge regionale 29 del 29.12.2014 insieme all’On. Panepinto), l’On.le Dott.ssa A. Anselmo (del PD), il Prof. Antonio Palma (Delegato al coordinamento delle politiche sportive di Ateneo UniPa), il Prof. Giuseppe Musumeci (in rappresentanza dell’Università di Catania), il Dott. Daniele Iacò (Presidente del CISM), il Dott. Giacomo Perticone (Vice-Presidente del CISM e moderatore dell’intero evento), la Prof.ssa Santoro (Docente presso il corso specialistico di Management dello sport dell’Università di Palermo), il Dott. Giuseppe Turano (ideatore della legge 29 del 29 Dicembre 2017) e il Dott. Tiziano Spada (co-autore dell’iniziativa legislativa), il Dott. Maurizio Picarella, la Dott.ssa Rosaria Margagliotti.Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania-3

Legge regionale 29 del 29 Dicembre 2014 :

Il Prof. Carmelo Giuffrida chiede alla Regione Siciliana “Palestre sicure ed etiche”

 

La conferenza è stata avviata alla conclusione con l’invito a un intervento tecnico del Prof. Carmelo Giuffrida che ha fatto risaltare la necessità di coniare una ulteriore nuova legge per la tutela della salute del cittadino per offrire “Palestre sicure ed etiche” su tutto il territorio regionale siciliano; a seguire, l’invito è stato esteso anche al Prof. Antonio Basile che ha sottolineato come il Gruppo di professionisti che ha lavorato all’iniziativa fu avviato da pochi e oggi si è in tanti, e tutti riuniti sotto una unica bandiera: quella della costante passione per il proprio lavoro!

Intervento apprezzato è stato anche quello del Dott. Antonio Lipari che ha sottolineato l’importanza dell’attività motoria già in età scolare e pre-scolare auspicando più spazio nella scuola primaria e dell’infanzia in un prossimo futuro.

Fatica e passione di anni di duro lavoro per affermare e riconoscere il ruolo professionale confermano, con questa legge rivoluzionaria, che la Sicilia è pioniera di una innovazione indispensabile per la tutela di tutti i cittadini che richiedono servizi annessi alle Scienze del Movimento.


CONTATTI

Se desidera avere più informazioni, avere chiarimenti su problematiche personali, se ha un problema particolare ed urgente, o se desidera avere un breve primo colloquio informativo tecnico prima di richiedere l’appuntamento per una Consulenza, avrà la possibilità di parlare con uno dei nostri specialisti dell’Esercizio Fisico semplicemente richiedendolo all’Operatore di Segreteria:

Tel.: 095/387810 – Cell.: 338/9134141

e-mail: drcarmelogiuffrida@yahoo.it oppure : info@drcarmelogiuffrida.com