Dott. Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida : è Dottore in Scienze delle Attività Motorie e Sportive (L 22); si è laureato nell’Anno Accademico 2016/2017 presso l’Università degli Studi “Kore” di Enna. Per inciso, ha discusso una tesi sperimentale su: “L’apprendimento motorio nel soggetto portatore di scoliosi idiopatica evolutiva giovanile”.Dott Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida - Repertorio Studio Prof. Dott. Carmelo Giuffrida - Catania

 

Dal 2017/2018 è specializzando in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Catania.

Opera quale Tirocinante volontario sotto la Direzione Tecnica del Prof. Dott. C. Giuffrida e svolge un ruolo di primaria importanza nella ricerca scientifica interna.

Il filo a piombo e la livella, usati nei suoi importanti studi, lo hanno fatto ragionare su tematiche che hanno innescato un processo a una serie di brainstormings costanti e ripetitivi.

 

Il Dott. Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida
conduce ricerche e studi sui comportamenti posturali nelle 3 direzioni dello spazio.

 

A seguito di una corretta somato-stereo-analisi, per inciso, è in grado, di valutare i meccanismi disfunzionali del sistema di controllo della postura. Inoltre, è in grado di analizzare le deformità tridimensionali delle vertebre scoliotiche.

Già da Studente, ha introdotto innovative metodologie che sfruttano elementari interventi cognitivi comportamentali utili per migliorare l’adesione di programmi di attività motoria. Sa motivare e stimolare l’utenza nella perseveranza e prosecuzione dei piani di lavoro utilizzando tecniche di Scienze dell’Esercizio fisico non invasive.

Capace di operare anche sulle valutazioni funzionali e sulle metodologie di training per l’ottenimento della migliore efficienza fisica è in grado di analizzare i parametri di mobilità articolare e di flessibilità dei soggetti. Quindi, sa intervenire sull’apprezzamento delle alterazioni metaboliche e sulle interferenze di produzione del collagene e del tessuto connettivo nella normo-lassità, nella rigidità e nella iperlassità.

In realtà, spesso, mette in relazione i dati ottenuti con l’evolutività patologica rifacendosi ai più moderni riferimenti scientifici dettati dalle Comunità scientifiche internazionali più accreditate.

 

Il Dott. Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida somministra sempre adeguate sessioni di lavoro attenendosi a un preciso piano di trattamento Chinesiologico.

 

Dalla prognostica di progressione approda all’altro scottante punto utile riguardante l’apprezzamento e la quantificazione con una seria compilazione di protocolli utili. I suoi interventi operativi, peraltro, contengono gli esercizi di ginnastica correttiva e compensativa, adattata alle esigenze del singolo soggetto.

Dott Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida - Repertorio Studio Prof. Dott. Carmelo Giuffrida - Catania-2Sulle orme del suo Direttore Tecnico, usa innovativi schemi della sinergia motoria applicandone tecniche e metodi funzionali all’apparato locomotore, cardio-circolatorio e respiratorio.

Il Dott. Emanuele Giuffrida, pertanto, propone sempre un’attività fisica bilanciata e strettamente personalizzata.

Con il supporto di strumentazioni all’avanguardia riesce a somministrare sessioni di lavoro utili per la corretta stimolazione delle grandi funzioni organiche e valide per stare bene!

 

Personal Health di eccellenza, attento e preciso, traccia sempre il percorso per ottenere il giusto equilibrio psico-fisico e rivoluzionare il life-style.

 

Organizza particolari attività e stili di vita utili per la prevenzione mediante l’esercizio fisico. Gestisce i microcicli nell’ambito di una programmazione e di un coordinamento esecutivo di un corretto piano di lavoro la cui stesura prevede metodologie e tecniche educative, comunicative e psico-motorie adeguate. Infatti, sfrutta avanzati strumenti culturali e ricava il massimo vantaggio dall’uso della Fisiologia dell’esercizio fisico.

Il Dott. Emanuele Filippo Giovanni Giuffrida svolge con minuziosità e certosina attenzione programmi pratici di tonificazione e potenziamento muscolare. Ciò, non solo per fare riacquistare benessere completo e generale all’utenza ma, per dare logica scientifica al suo intervento. In più, sfrutta movimenti funzionali che cambia in continuazione. Inoltre, riesce ad applicare praticamente la teoria per fare ottenere ai soggetti che segue una prestanza fisica globale rendendo le giuste compensazioni ai compromessi equilibri statico-dinamici. Usa spesso esercizi utili per l’attivazione dei muscoli anti-gravitari e del controllo di schemi motori auto-deformanti a spirale in direzioni alterne in senso cranio-caudale.