Dott. Antonio Licciardello – Medico dello sport convenzionato

così come previsto dalla LEGGE N. 29 DEL 29/12/2014 – Art. 7 punto f): (Disposizioni per l’apertura di strutture ed impianti per lo svolgimento di attività fisico-motorie) “Norme in materia di promozione e tutela dell’attività fisico-motoria e sportiva”, il Prof. Dott. Carmelo Giuffrida ha informato il Sig. Sindaco del Comune di Catania per mezzo di comunicazione scritta, che ha stipulato convenzione di collaborazione tecnico-scientifica per l’assistenza sanitaria specialistica con il 

Antonio Licciardello-Medico dello Sport-Medici Sportivi-Dott. Licciardello Antonino-Medicina dello Sport-Convenzione-Prof. Carmelo Giuffrida-Catania

Dott. Antonio Licciardello

specializzato in Medicina dello Sport e ordinario CONI-FMSI per le esigenze nascenti nel proprio Studio.

 

Il Prof. Dott. Carmelo Giuffrida ha informato il Sig. Sindaco del Comune di Catania per mezzo di comunicazione scritta, così come previsto dalla succitata normativa vigente.

Il Dott. Antonio Licciardello, nato a Catania il 02.02.1956, Codice Fiscale LCC NTN 56B02 C351 L, Partita IVA: 02020030876, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Catania il 13.04.1983, abilitato all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo nella I sessione 1983, specializzato in Medicina dello Sport presso l’Università degli studi di Palermo in data 15.12.1986, Ordinario CONI-FMSI n°12123, ha stipulato convenzione di collaborazione tecnico-scientifica per l’assistenza sanitaria specialistica per soddisfare le esigenze nascenti nello Studio del Prof. Dott. Carmelo Giuffrida ai sensi della LEGGE N. 29 del 29/12/2014 – Art. 7 punto f): (Disposizioni per l’apertura di strutture ed impianti per lo svolgimento di attività fisico-motorie) “Norme in materia di promozione e tutela dell’attività fisico-motoria e sportiva”.

 

Medico dello Sport per il rilascio dell’idoneità all’Attività Fisica

 

La CERTIFICAZIONE D’IDONEITÀ va oltre il semplice obbligo di legge poiché rappresenta il più valido strumento di prevenzione per la tutela sanitaria e la valorizzazione del patrimonio sportivo nazionale. La visita di idoneità, infatti, non ha solo la funzione di evidenziare eventuali incompatibilità con la pratica di esercizio fisico, ma anche di rilevare possibili patologie prevenendo lo sviluppo di complicanze future.

L’ordinamento giudiziario italiano ha riconosciuto l’importante ruolo svolto dalla FMSI con la legge del 30 ottobre 2013, nr. 101: il Medico tesserato alla FMSI è indicato tra i soggetti CERTIFICATORI PER L’ATTIVITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA.

Rimane di esclusiva competenza dello specialista in Medicina dello Sport il protocollo obbligatorio per l’accertamento dell’IDONEITÀ ALLA PRATICA di ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE e il rilascio del relativo certificato.

 


Studio professionale: Via V. Pennisi 49/A – 95024 Acireale (Catania) 

e-mail: licciardello.medic.sport@virgilio.it  – tel.: – ambulatorio: 095/7631822, cell.:3477651263