kmi kinesis myofascial structural integration

KMI – Kinesys Myofascial Structural Integration

è una azione meccanica globale di tutto il corpo umano che agisce sul tessuto connettivo allontanando condizioni di stress derivanti da traumi meccanici, psicologici, o di ferite, derivanti da incidenti o eventi traumatici che possono creare dolorose situazioni croniche e retrazioni mio-fasciali.

KMI – Kinesys Myofascial Structural Integration consente di educare nuovamente a compiere il corretto movimento, “dissolvendo” le tensioni del tessuto connettivo e restituendo al corpo un corretto allineamento e benessere.

Gli eventi traumatici, accumulandosi, vengono memorizzati dalle fasce muscolari e alterano la struttura corporea contribuendo a sensibili graduali perdite delle capacità motorie e delle funzionalità somatica a danno del corretto movimento corporeo.
L’obiettivo rieducativo è quello di mettere l’individuo, senza alcuno sforzo, nelle condizioni di muoversi con maggiore naturalezza, libertà e stabilità, mantenendo una postura più corretta. Solitamente può essere associata a una serie di esercizi specifici che, condotti in ambiente altamente specializzati, sviluppano una ampia gamma di espressioni della propria personalità migliorando l’efficienza e l’espressività delle prestazioni.

Come funziona?

Le sedute vengono personalizzate in base alle necessità di ciascun individuo di cui si richiede la partecipazione attiva per tracciare una mappa estesiologica e individuare i focolai algogeni detti punti triggers (dolore localizzato in un punto) o i tenders (dolore riferito a distanza). Un lento movimento operativo rimuove le aderenze formatosi nel tessuto connettivo e sulle diverse fasce del corpo – i meridiani mio-fasciali;

Nel momento in cui il tessuto connettivo diventa più flessibile, i muscoli incrementano la loro capacità contrattile e forniscono più energia ed equilibrio al corpo: da ciò ne deriva una maggior capacità motoria.
Le sedute vengono associate a un riequilibrio motorio delle Catene Cinetiche Posturali con una logica specialistica di tipo Chinesiologico ed hanno una tempistica variabile in rapporto alle condizioni mio-fasciali per una durata di circa un’ora, una volta la settimana.

Il primo appuntamento richiede sempre un rilevamento delle condizioni motorie, posturali e strutturali personali di carattere anamnestico e relativamente alle motivazioni e agli obiettivi che il Cliente vuole raggiungere.

Benefici

  • Elimina tensioni e dolori cronici
  • Aumenta la flessibilità e la capacità di movimento
  • Migliora le grandi funzioni organiche: capacità respiratoria e cardio-circolatorie
  • Migliora gli schemi motori di base e gli schemi corporei
  • Migliora e bilancia la salute emozionale

I benefici ricevuti dal trattamento KMI – Kinesys Myofascial Structural Integration si manifestano gradualmente nel tempo e si manifestano durante la vita quotidiana in quanto le vecchie abitudini e posture sbagliate vengono sostituite da nuove condizioni bio-meccaniche più efficaci.

Generalmente, dopo un ciclo di circa 12-16 sedute, è consigliabile effettuare dei richiami durante l’arco dell’anno.


CONTATTI

Se desidera avere più informazioni, avere chiarimenti su problematiche personali, se ha un problema particolare ed urgente, o se desidera avere un breve primo colloquio informativo tecnico prima di richiedere l’appuntamento per una Consulenza, avrà la possibilità di parlare con uno dei nostri specialisti dell’Esercizio Fisico semplicemente richiedendolo all’Operatore di Segreteria:

Tel.: 095/387810

Cell.: 338/9134141

e-mail: drcarmelogiuffrida@yahoo.it oppure : info@drcarmelogiuffrida.com